Il presente sito utilizza cookies tecnici per migliorare la navigazione dell’utente. Maggiori informazioni sono disponibili al link "Cookies"

Neurofeedback Dinamico


Il Neurofeedback è una metodica che si è sviluppata grazie ai progressi, relativamente recenti, nelle neuroscienze e nello studio del funzionamento cerebrale. È ora ampiamente riconosciuto che il cervello è un sistema complesso, che lavora in maniera dinamica e secondo la cosiddetta logica non-lineare; queste nuove acquisizioni hanno consentito lo sviluppo di approcci nuovi e innovativi alla guarigione psicologica e ai cambiamenti comportamentali.


Il Neurofeedback, infatti, è una forma specializzata e avanzata di biofeedback che semplicemente fornisce al cervello informazioni sulla sua attività in tempo reale, dandogli così un input che gli permette di autoregolarsi e ottimizzare la sua attività.
La funzionalità del cervello viene rilevata attraverso la registrazione dell'attività elettrica mediante piccoli sensori posti sul cuoio capelluto ed elaborata in tempo reale da un software. Le informazioni vengono restituite (feedback) al soggetto, sempre in tempo reale, attraverso la via visiva e/o uditiva.
Le persone che utilizzano il Neurofeedback sperimentano normalmente un miglioramento su una vasta gamma di condizioni psicologiche, emotive e fisiche, oltre una sensazione generale di maggior consapevolezza e forza d'animo. Il Neurofeedback è anche ampiamente utilizzato da chi desidera migliorare le prestazioni fisiche e mentali, come atleti, formatori, uomini d'affari, musicisti, artisti e studenti.


Nello specifico, utilizziamo il sistema di Neurofeedback "dinamico" NeurOptimal®, sviluppato da Zengar Institute Inc. nella British Columbia (Canada) che utilizza un avanzato software matematico 4D, di tipo non-lineare. Questo programma permette un'analisi molto più estesa rispetto i modelli lineari 2D; di conseguenza, NeurOptimal® è in grado di riconoscere l'incredibile potenziale naturale del cervello e assisterlo nel raggiungimento dell'elaborazione ottimale, senza interventi esterni, manipolazioni o direttive. Questo sistema di Neurofeedback, dinamico e non-lineare, aiuta pertanto il cervello a sviluppare la sua migliore funzionalità. NeurOptimal® è attualmente l'unico sistema di Neurofeedback dinamico e non-lineare al mondo; è quindi molto diverso dagli altri sistemi: restituendo semplicemente le informazioni del cervello sulla propria attività, NeurOptimal® aiuta il cervello a riorganizzarsi, attivando così la propria saggezza intrinseca di guarigione e miglioramento.


COME FUNZIONA UNA SESSIONE?
Una sessione di Neurofeedback Dinamico è un'esperienza piacevole. La persona è comodamente sdraiata e ascolta una musica in cuffia, mentre pochi e piccoli sensori applicati sul cuoio capelluto registrano l'attività cerebrale. Il sistema analizza i dati e rimanda il feedback attraverso delle micro-interruzioni della musica, la maggior parte delle quali quasi impercettibili. Il cervello, quindi, fa tutto il lavoro da sé: nessuno sforzo cosciente è richiesto da parte del cliente. Non c'è nient'altro che si debba fare per ottenere i benefici del training attraverso il Neurofeedback Dinamico: non c'è bisogno, infatti, di controllare i pensieri o le emozioni, non c'è bisogno di concentrarsi o pensare a qualcosa in particolare, né fare qualsiasi altra cosa per ottenere migliori risultati. Solo godersi comodamente la musica in cuffia. E, di sessione in sessione, il cervello impara ad autoregolarsi, ad aumentare la flessibilità nelle risposte e a diventare resiliente. La durata di una sessione è di circa mezz'ora.

 

 

Video-animazione NeurOptimal Brain Training Systems – Diritti e Copyright NeurOptimal®

 


© 2019 Istituto Gestalt Pordenone